Loading...

Mal di stomaco. Quando usare il bicarbonato?

MAL DI STOMACO. Quando usare il bicarbonato?

Molte persone al primo accenno di mal di stomaco, bruciore, gonfiore o cattiva digestione fanno uso indiscriminato di BICARBONATO.

Il bicarbonato di sodio, altro non è che un sale di colore bianco, solubile in acqua, impiegato per la pulizia delle superfici ma anche per problemi legati allo stomaco e alla digestione.

Ma sapete come funziona ?
Il bicarbonato è una sostanza basica che quando arriva nello stomaco incontra l’acido cloridrico (HCl) e avviene una reazione di naturalizzazione con formazione di NaCl (sale da cucina ahahahahahah) e anidride carbonica gassosa. Questo gas che si forma fa distendere e allargare le pareti dello stomaco, favorendo il rilascio di Gastrina, che aumenta a sua volta il quantitativo di HCl e enzimi digestivi .

Come e quando usarlo ? ☝🏻 Fate molta attenzione

-mezzo limone 🍋
-un bicchiere d’acqua temperatura ambiente
-un cucchiaio di bicarbonato di sodio

Può essere usato come ANTIACIDO per i bruciori di stomaco, ma deve essere utilizzato a stomaco vuoto o un ora dopo i pasti, ancora meglio prima di coricarsi. Perché se assunto subito dopo i pasti è vero che può dare una momentanea ma apparente sensazione di liberazione ma in realtà sta influenzato l’acidá dei succhi gastrici e potrebbe addirittura rallentare la digestione.‼️‼️

Quando non usarlo :
Pazienti con ipertensione poiché nello stomaco forma il sale (NaCl), che provoca aumenti della pressione sanguigna.
No per chi soffre di ritenzione idrica
Non assumere con farmaci di natura acida(aspirina) o integratori a base di vitamina C, poiché si possono avere alterazioni della farmacocinetica.
Può provocare flatulenze per la grande produzione di gas.
non assumere dopo i pasti specialmente se abbondanti.

 

Fonte: Pharmabook

X